Tue 10th January 2017 - 14:04

7 consigli per attuare l’apprendimento basato su progetti

L’apprendimento basato su progetti (project-based learning) è una tecnica di apprendimento sempre più diffusa. Si tratta di un metodo di insegnamento che consente di studiare approfonditamente un argomento, aiutando in questo modo gli studenti ad essere pronti ad affrontare le sfide con le quali si dovranno regolarmente confrontare nel campo dell’istruzione superiore così come nel mondo lavorativo. Ma qual è il modo migliore per attuare l’apprendimento basato su progetti? Abbiamo raccolto alcuni dei consigli più efficaci per consentirvi di iniziare la programmazione dei vostri progetti nel 2017.

  1. Utilizzate le liste di controllo per monitorare i progressi degli studenti
    Potete usare le liste di controllo online per verificare se i vostri studenti conseguono gli obiettivi prefissati per un’unità didattica, come ad esempio presentazione, ortografia, sicurezza nel laboratorio o risorse. Potete consultare le liste di controllo online disponibili sul sito 4teachers.org.
     
  2. Iniziate dalla fine
    Quando pianificate un progetto, pensate prima all’obiettivo finale che intendete raggiungere: che cosa volete che gli studenti imparino? Programmate delle tappe fondamentali e dei punti chiave e inseriteli all’interno delle vostre lezioni; ciò vi aiuterà a raggiungere gli standard di insegnamento del vostro paese.
     
  3. Date vita al progetto
    Includete un’attività di role play per attirare l’interesse degli studenti, in maniera che il lavoro sia più concreto e gli studenti possano comprendere meglio le attività che svolgono. Ad esempio, potete reinventare il sistema politico dell’antica Grecia e svolgere una votazione all’interno della polis in cui il voto viene espresso tramite l’utilizzo di pietre, costruire una casa in miniatura del XVI secolo grazie a una commessa edilizia del re oppure catapultarvi nel futuro per individuare problemi che possono essere risolti grazie alle nuove tecnologie.
     
  4. Fate in modo che il progetto sia pertinente
    Spronate l’interesse civico dei vostri studenti associando il progetto alle sfide locali. Collaborate con le autorità locali per individuare delle idee stimolanti da proporre agli studenti.
     
  5. Fate una prova
    Il modo migliore per verificare se l’idea per un progetto funziona è quella di testare il progetto voi stessi. In questa maniera potete individuare potenziali margini per un ulteriore approfondimento o, ancora meglio, potete identificare un eventuale fallimento.
     
  6. Iniziate in piccolo
    Se non siete esperti di apprendimento basato su progetti, iniziate con delle idee semplici. Una volta che avrete acquisito una certa confidenza e una maggiore dimestichezza, potrete passare a dei progetti più grandi.
     
  7. Stilate un piano di progetto unico
    L’apprendimento basato su progetti è una tecnica che si applica a diversi soggetti e a diverse fasce di età. Partendo da un quadro comune, potete iniziare a definire il vostro piano sulla base dei vostri obiettivi specifici e potete quindi adattarlo per progetti futuri. Se siete alla ricerca di un’ispirazione, sul sito BIE troverete una vasta scelta di piani di progetto.
Aiuto linguistico